Circola un filmato di un aggeggio che avvicinato al cellulare mostra la riduzione del campo elettromagnetico! Lo pubblicizzano dicendo che genera uno “Scudo” antiradiazioni.

Chi ha avuto tale idea furba ha evitato di chiamarlo ‘Scudo” perché skudo è un marchio da noi registrato. Infatti non si chiama SCUDO ma dicono che rappresenta uno scudo di protezione.

FRODE IN COMMERCIO

L’avevo già visto e avevo consigliato, a chi me l’aveva segnalato, di inviare filmato e scheda tecnica ai carabinieri dei NAS, agCOM e Codacons in quanto è FRODE in commercio.

Infatti quando avviciniamo un prodotto e poi misuriamo parte del campo elettromagnetico, parte del campo stesso viene assorbita dalla mano e, oltretutto, l’apparecchiatura usata per la misurazione NON È A NORMA.

Infine, come già affermato anche dall’ISS, se si riducesse il campo elettromagnetico (cosa che si può ottenere anche avvolgendo il telefono in un foglio di alluminio) il danno arrecato sarebbe maggiore perché la batteria sarebbe costretta ad “eccitarsi” maggiormente per collegarsi alla cella di un ripetitore.

Ricordate di RICHIEDERE SEMPRE LE CERTIFICAZIONI a chi vende prodotti sul mercato così da BLOCCARE subito le TRUFFE.


Prof. Nicola Limardo
inventore di Skudo® – Skudo®Wave – Skudo®Hologram