TECNOLOGIA
Skudowave modifica la materia

SkudoWave, grazie alla tecnologia con la quale è trattato, agisce direttamente sulla materia dei dispositivi elettronici sui quali viene applicato. Come? Skudowave trasferisce agli elettroni dei dispositivi una nuova proprietà fisica che, per il telefono cellulare, riduce l’effetto vibratorio nocivo generato dal campo elettromagnetico della batteria. (vedi sintesi certificato modifica della materia del cellulare)

Infatti, quando utilizziamo il cellulare (ma in misura minore anche quando il telefonino è spento o in stand by), l’energia della batteria eccita la materia e quindi tutte le componenti del telefono.

È questa energia trasferita dalla batteria per tenere il telefonino attivo -energia in grado di alterare a livello sub-atomico la materia- che, unitamente a quella che serve al telefono per agganciare la cella di un ripetitore, può risultare nociva. Quando? Quando si trasmette sulla testa di chi sta telefonando causando un disturbo biologico che può includere anche un danno al DNA.

SkudoWave riduce in modo significativo l’effetto nocivo indotto dal campo elettromagnetico della batteria. Questo effetto può provocare il danno biologico alla cellula quando il telefonino è a diretto contatto con la testa. Molti produttori di cellulari all’interno del libretto di istruzioni, sonsigliano esplicitamente di mantenere il telefonino ad una certa distanza dal corpo durante l’uso).